micro-TESE

In cosa consiste la micro-TESE?

Quando c’è assenza di spermatozoi nel liquido seminale (azoospermia) possiamo ricorrere a diverse tecniche per cercare di estrarre gli spermatozoi direttamente dei testicoli. Queste tecniche sono: l’aspirazione testicolare o epididimale o TESA, la biopsia testicolare o TESE e la micro-TESE. 

 

L’aspirazione è la tecnica meno efficace, la TESE può essere utilizzata negli uomini con azoospermia ostruttiva, e la microTESE è una tecnica innovativa eseguita in Spagna solo in due cliniche; è la più efficace per trovare spermatozoi anche in caso di azoospermia secretoria. 

 

La micro-TESE è una tecnica innovativa che consiste nell’eseguire una biopsia testicolare mediante l’ausilio di un microscopio operatore per localizzare con precisione le aree del testicolo in cui è più probabile trovare spermatozoi. Anche nei casi in cui l’uomo sia stato precedentemente sottoposto a biopsia testicolare tipo TESA o TESE fallita, grazie alla tecnica micro-TESE è possibile recuperare spermatozoi.

espermatozoides

Come viene eseguito l’intervento?

La micro-TESE è normalmente eseguita con sedazione. La procedura dura intorno a un’ora e il paziente può tornare a casa non appena sia ricoverato dall’anestesia, dopo un tempo nella sala di recupero e l’osservazione da parte dell’équipe medica.

Da un punto di vista tecnico, si apre delicatamente a libro il testicolo e si ricercano con il microscopio le aree più promettenti. Si eseguono piccoli prelievi mirati di questi tubuli, che vengono inmediatamente esaminati dal biologo per la ricerca di spermatozoi. È importante anche sottolineare che con questa tecnica la rimozione di tessuto testicolare è molto minore e permette di preservare al massimo anche le cellule che producono il testosterone, un aspetto particolarmente vantaggioso nei testicoli piccoli.

Quando è indicata la Micro-TESE?

La micro-TESE è indicata nei pazienti con diagnosi di azoospermia non ostruttiva, poiché in questi casi è più difficile trovare spermatozoi. Con l’uso della micro-TESE eseguita da un urologo specializzato, fino al 50% di questi pazienti troverà nei testicoli singoli isolotti con produzione di sperma.